Fagone

fagone

L’Azienda Fagone ha migliorato la conservazione della cipollla di Giarratana ed ha avviato la produzione di conserve e trasformati, estendendo la commercializzazione di tali prodotti. Oltre a produrre conserve a base di cipolla , realizza anche altri prodotti, utilizzando esclusivamente materie prime selezionate.

Da sempre il comune di Giarratana, negli Iblei,è noto per la produzione di cipolle straordinariamente dolci e dalle dimensioni molto grandi. L’azienda Fagone è leader nella produzione di questi ortaggi dai bulbi con una forma schiacciata,la tunica di colore bianco-brunastro, la polpa bianca, sapida, mai pungente che pesano normalmente circa 500 grammi, ma che possono anche superare i due chilogrammi.

Tradizionalmente la semina viene effettuata a partire dalla fine di Ottobre, durante il plenilunio o con luna calante, in semenzaio, e il trapianto ha luogo in Febbraio-Marzo quando, per ogni metro quadro si dispongono circa 15-20 piantine. La raccolta comincia a partire da inizio Luglio e continua fino a metà Settembre.

Protagonista in molte ricette tradizionali tipiche della cultura siciliana ed in particolar modo del ragusano è molto dolce, per nulla pungente, caratteristica peculiare di questo ortaggio, e quindi è ottima consumata anche cruda, in insalata, o condita semplicemente con olio e sale.
Date le dimensioni, molto grandi,viene spesso utilizzata come “cucchiaio” per contenere le prelibate fave cottoie dell’altopiano modicano; Le sue caratteristiche organolettiche uniche,le peculiarità morfologiche e,soprattutto,la sua stagionalità rendono questo prodotto ricercato dal consumatore locale, regionale e dal turista.

 

  • Pianogrillo
  • Azienda Agricola Gulfi
  • Cocco Giuseppe
  • Il mercante di spezie
  • Fagone